EU Magazine

ultime notizie

Home - Articoli - Cucina Gourmet: Una nuova moda o il Futuro?

Cucina Gourmet: Una nuova moda o il Futuro?

Approfondimento sulla Cucina Gourmet

Con L’arrivo dell’inverno sempre più persone decidono di passare il Capodanno, e un pò tutte le feste natalizie in qualche baita sulla neve. Non è un mistero infatti che le varie tappe come Cortina D’ampezzo, e i vari rifugi Gourmet del trentino, siano presi d’assalto durante le feste natalizie. Un Elemento comune in tutti questi luoghi, negli ultimi anni è sicuramente la cucina. Si e’ visto infatti, un incredibile aumento della richiesta di cucina Gourmet.

Puoi trovare comunque approfondimenti su questa tipologia di Cucina in Gourmet Significato sul blog di Mario Barbato.
A Natale infatti, son sempre più le persone che cercano per il proprio pranzo, o chi per il 31 per il cenone, piatti ricercati, invece che i primi classici della festa del santo natale. Ma Gli esperti, cosa ne pensano della cucina Gourmet?

Gourmet: La Cucina della new Generation?

La nuova generazione, come già anticipato, preferisce pranzare con cibi gourmet e piatti molto elaborati. La preoccupazione del mondo culinario è però un altra. Questa tipologia di persone, sanno davvero cosa comprano? Sanno davvero apprezzare tutto il lavoro che c’è dietro una ricetta gourmet? Infatti, il pensiero comune di tantissimi chef è che oramai si vada a ricercare l’estetico in un piatto, si voglia appagare prima di tutto la vista e solo poi successivamente il gusto. Insomma, niente di più sbagliato. Crediamo infatti, che nel momento in cui si vada a ricercare in forma primaria la forma più che la sostanza, si perda ciò che è davvero importante in un piatto, il Gusto!

Vogliamo mettere le antiche tavolate di 30 persone nelle cucine Italiane di qualche anni fa piene di ogni lecconia? Insomma, come direbbero i nostri antenati, “non c’è davvero più religione”.

Ricette Gourmet: Solamente moda?

Il pensiero che preoccupa più di tutti, è sicuramente il fatto che ci stiamo leggermente discostando dalla realtà: possibile che le persone preferiscano ancora una volta l’essere piuttosto che l’apparire? A quanto pare infatti, pagare un piatto di spaghetti 90 euro risulta essere al momento più trendy che pagarlo di meno, e averne di più.
Per come la vedo io, la cucina gourmet non durerà per sempre e prima o poi, come la storia ci insegna ritorneremo al classico e tutto questo ambaradam che abbiamo creato, ricolmo di finzione, di finta ricerca di sapori ed altro, andrà a finire.

Alternative al gourmet, ce ne sono?

Direttamente, la risposta è si. Basta infatti saper cercare. Nel momento in cui vi trovare nella situazione di non sapere dove andare a cercare, vi basterà utilizzare App come TripAdvisor o fare una breve ricerca su Google. Ci sono ancora tantissime Osterie e tavernette che offrono a prezzi non esagerati, prodotti tipici, vini locali e molto altro. Insomma, per scoprire davvero tutto di un posto c’è la necessità di provare anche i piatti, ma soprattutto il vino!
Al Prossimo Articolo!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *